Giorgia 347 5380457 - Lavinia 393 3915430 artemidefirenze@gmail.com
Tra principesse, draghi e cavalieri- Castello di Calenzano

Tra principesse, draghi e cavalieri- Castello di Calenzano

Artemide questa volta porta i più piccoli alla scoperta del castello di Calenzano! Qui, potranno provare un’emozione unica: all’interno del Museo del figurino avranno la possibilità di calarsi nei panni di dame e cavalieri di un tempo, provando ARMATURE e...
La chiesa Russa Ortodossa, un angolo di Russia in città

La chiesa Russa Ortodossa, un angolo di Russia in città

APERTURA SPECIALE ARTEMIDE! La chiesa russo ortodossa con le sue affascinanti cupole a cipolla aprirà le porte per noi. Una speciale occasione per conoscere una chiesa dall’aspetto insolito e che ci porta direttamente ad assaporare il gusto delle chiese russe....
La Galleria Palatina – Palazzo Pitti

La Galleria Palatina – Palazzo Pitti

Una visita a uno dei musei più importanti di tutta Firenze! Situata all’interno del meraviglioso Palazzo Pitti, di cui ripercorreremo la storia e gli eventi più significativi, la Galleria Palatina ci offrirà la possibilità di vedere da vicino opere artistiche...
La Basilica di Santa Maria Novella

La Basilica di Santa Maria Novella

Riscopriremo insieme l’affascinante storia di una delle basiliche più importanti di Firenze, partendo dalla fondazione nel XIII secolo per mano dei frati domenicani, passando per la facciata rinascimentale del grande architetto Leon Battista Alberti e concludendo con...
L’Oltrarno Segreto – Novità!

L’Oltrarno Segreto – Novità!

Sapete qual è la colonna più sfortunata di Firenze? Oppure da dove deriva il modo di dire “Buonanotte al secchio!”? O per quale ragione gli abitanti di San Frediano sono devoti a San Rocco? Per scoprire tutte queste storie e molte altre seguiteci nella...
Orsanmichele, una chiesa dalle insolite origini

Orsanmichele, una chiesa dalle insolite origini

Una Chiesa sicuramente dall’aspetto insolito e con uno strano nome, la cui storia è una lunga ed affascinante vicenda che inizia nel VIII secolo. Racconteremo il perché di questo nome, della loggia per vendere il grano, della tremenda peste nera e dell’immagine...